Il mimetismo in natura – La top 10 nell’arte dell’inganno

In gioco c’è la sopravvivenza e le varie specie tentano in ogni modo di eccellere nell’arte dell’esistenza.  Madre natura ha concesso alle specie più vulnerabili delle difese meravigliose, come il mimetismo e il suo cugino il camuffamento. A volte l’obiettivo è quello di apparire come un’altra specie, a volte solo scomparire del tutto. Qualunque sia la meccanica, questi maestri del travestimento sono alcune delle specie più furbe.

1. La cavalletta che somiglia a dei licheni

La grossa cavalletta verde che assomiglia licheni

La grossa cavalletta verde che assomiglia licheni

La sua struttura sembra realizzata con i filamenti dei licheni dove di solito vive. Questa cavalletta della famiglia delle tettigonidae si camuffa alla perfezione..

2. Il cavalluccio marino che assomiglia a corallo

I cavallucci marini non sono certamente cavalli da corsa. Infatti, il pesce dal più lento movimento nel mondo, l’ippocampo nano, ha una velocità massima di circa 5 piedi all’ora. Il che significa essere una facile preda. Per compensare questo suo difetto, ha sviluppato in maniera magistrale l che significa che hanno sviluppato incredibili camuffamento! Cavallucci pigmei, come quello nella foto qui, assumono l’aspetto perturbante del loro habitat.

© Deep Look

© Deep Look

3. Il bruco che si comporta come un serpente

I bruchi hanno una vita particolarmente difficile – sono lenti e non hanno artigli, braccia o denti per combattere o a cui ricorrere come difese.  Alcuni allora hanno adottato una strategia davvero singolare: fingono di essere dei grossi serpenti spaventosi.

© Andreas Kay

© Andreas Kay

4. La farfalla che si presenta come una foglia morta

Quando tutte le strategie falliscono l’ultima ancora di salvezza è fingersi morti. E questa è la tecnica in cui la farfalla Kallima Inaco eccelle: la somiglianza con una foglia morta è impressionante.

Quarti/CC BY 2.0

Quarti/CC BY 2.0

5. La creatura del mare che assomiglia ad un’alga

Proprio come i loro cugini cavallucci marini,i  draghi di mare non sono particolarmente veloci o agili. In realtà, si lasciano sospingere dalle varie correnti marine. Per fortuna, madre natura ha dato loro un enorme costume di foglie per mantenersi ben nascosti dagli occhi dei possibili predatori.

© Jason Mintzner

© Jason Mintzner

6. L’insetto che assomiglia ad un bastone

L’insetto stecco Chronus Ctenomorpha sembra un ramo!

Wikimedia Commons / CC BY 2.0

Wikimedia Commons / CC BY 2.0

7. Il ragno che assomiglia ad una formica

Sapevate che ci sono alcune specie di ragno in tutto il mondo che imitano le formiche? Ragni come Myrmarachne melanotarsa , un ragno a cui piace la compagnia delle formiche e persino adottarne aspetto e  comportamento.

Thomas Shahan / Flickr / CC BY 2.0

Thomas Shahan / Flickr / CC BY 2.0

 

8. La farfalla che guarda dritto

Un po’ come l’insegnante con gli occhi nella parte posteriore della sua testa, alcune farfalle, come questo Hairstreak grigio ( Strymon melinus ) hanno una falsa testa nella parte posteriore. 

© Bob Peterson / flickr

© Bob Peterson / flickr

9. Il fiore che si comporta come un calabrone

© alessandrozocc

© alessandrozocc

10. Il pesce che si presenta come una scogliera incrostato

© Kristina Vackova

© Kristina Vackova

Potrebbero interessarti anche...